giovedì 9 aprile 2015

[Review Biofficina Toscana]: Emulsione viso idratante ad azione preventiva

Se mi seguite, sapete benissimo che Biofficina Toscana è una delle mie aziende preferite, se non la preferita in assoluto. Purtroppo però, il prodotto di cui vi parlerò oggi è stata una piccola delusione, almeno per me visto che il web pullula di recensioni positive.
Sto parlando dell' Emulsione viso idratante ad azione preventiva.


CARATTERISTICHE:
Cosa dice l'azienda:
Una crema leggera e delicata ma ricca di principi attivi idratanti, lenitivi e protettivi come il licopene unito con Hydropom, l'olio di riso e gli estratti bio di camomilla, calendula ed arnica. Svolge un'azione emolliente e preventiva contro i segni del tempo, donando alla pelle un aspetto tonico e luminoso. Dal lieve profumo di rosa e camomilla.
Indicata per tutti i tipi di pelle giovane e delicata. Dotata di flaconcino con meccanismo airles che è in assoluto il più funzionale ed igienico. Ha un costo di €16.90 per 50ml con un PAO di 6 mesi.
L'inci:
Aqua, Dicaprylyl ether, Glyceryl stearate citrate, Glycerin, Cetearyl alcohol, Decyl oleate, Glyceryl caprylate, Caprylic/capric triglyceride, Cetyl alcohol, Ethylhexyl palmitate, Ethylhexyl stearate, Squalane, Solanum lycopersicum fruit extract, Arnica montana extract*, Calendula officinalis flower extract*, Chamomilla recutita extract*, Olea europaea fruit oil*, Oryza sativa bran oil*, Anthemis nobilis oil*, Hydrogenated olive oil, Olea europaea unsaponifiables, Rosa damascena flower oil, Ceratonia siliqua gum, Xanthan gum, Lecithin, Tocopherol, Sodium hyaluronate, Ascorbyl palmitate, Benzyl alcohol, Parfum, Lactic acid, Geraniol, Linalool, Citronellol, Limonene, Citric acid, Amyl cinnamal.
*da agricoltura biologica
Come tutti i prodotti del brand è certificato ICEA, Vegan e Nickel tested.


COSA NE PENSO:
Non voglio assolutamente mettere in dubbio la qualità di questa emulsione viso, secondo me il problema è la dicitura: "per pelli giovani e delicate". Sappiamo benissimo che di pelli giovani e delicate ce ne sono di diverso tipo: giovane delicata secca, giovane delicata grassa, giovane delicata mista ecc ecc, quindi è normale che non tutti possano trovarsi bene con l'utilizzo. Io in particolare avendo una pelle normale con zota T grassa, non sono mai riuscita a trovarmi benissimo né d'estate e né d'inverno. 
Per quanto riguarda guance e contorno occhi non ho riscontrato grossi problemi dopo l'applicazione: la pelle risulta liscia, elastica e l'emulsione viene assorbita abbastanza velocemente. Nella zona T invece, la crema risulta troppo pesante. 
Se utilizzata di giorno tende a lucidare la pelle nell'arco della giornata (con o senza l'applicazione del makeup), se usata di notte la mattina dopo mi ritrovo la zona T molto unta. 
Quest'inverno ho riscontrato inoltre un'altra problematica: brucia tantissimo se si applica in zone del viso screpolate a causa del freddo(vedi sotto il naso, zona costantemente devastata durante i raffreddori stagionali).
Sinceramente, ho fatto tantissime prove prima di "bocciare" questo prodotto, perché sento tantissime persone parlarne benissimo.
Credo che ragazze con pelle da normale a leggermente secca possano riuscire ad apprezzarla ed adorarla, ma non mi sento di consigliarla a chi come me ha la pelle mista/grassa soprattutto perché andiamo incontro alla bella stagione.

Concludendo:
PRO: inci, packaging.
CONTRO: non adatta a tutti i tipi di pelle giovane.
Consigliata? No per pelli miste/grasse, si per pelli normali/secche.

Voi l'avete provata, molte di voi mi hanno detto che la stanno usando. Sono l'unica che non si trova bene?
Baci


12 commenti:

  1. Io l'ho comprata ieri, ma ancora non l'ho provata... speriamo bene! Comunque mi sa che ho la pelle più secca della tua, e in più l'ho presa per utilizzarla la notte, quindi ciò mi lascia ben sperare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai la pelle grassa penso tu possa trovarti bene :) fammi sapere!

      Elimina
  2. Mai provata, e in effetti ero un po' dubbiosa. E' un vero peccato che non riesca ad adattarsi a tutti i tipi di pelle :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quando hanno queste diciture troppo ampie è facile che non tutti possano trovarsi bene purtroppo :(

      Elimina
  3. a me interessa tant'è che la stavo per comprare la volta scorsa in bioprofumeria e credo per me soa adatta avendo una pelle normale/secca ma ora se ne parla per l'autunno perché col sole mi tocca usare la protezione solare essendo color bianco cadavere -.-

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ricordati quest'autunno, magari per la tua pelle può essere un ottimo alleato :)

      Elimina
  4. Accidenti, io ho la pelle mista e volevo acquistarlo, ma forse mi conviene testarlo prima :-/

    RispondiElimina
  5. Ho adocchiato questa crema da tempo, però penso proprio che ormai la testerò durante il prossimo inverno, perché sicuramente non è proprio adatta all'estate vista la sua consistenza, al massimo la potrei usare come crema per la notte.
    Bel blog complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Io ho la pelle mista, come la tua da come la descrivi... la uso come crema notte e mi ci trovo bene, talvolta quando ha fatto più freddo o dopo la doccia e la pelle è più secca. Sicuramente è una crema piuttosto ricca, di questo va tenuto conto.

    RispondiElimina
  7. Di questa crema ho provato diversi campioncini e mi era piaciuta moltissimo ma io ho una pelle diversa dalla tua, normale ma sensibile, persino secca in alcune zone.

    RispondiElimina
  8. Avevo già letto alcune recensioni negative di questo prodotto, ed il fatto che fosse per pelli giovani non me lo ha mai fatto considerare seriamente. Ho una pelle diversa dalla tua e probabilmente, da quello che dici, potrei trovarmici bene. Spero comunque che Biofficina Toscana faccia prodotti più specifici per chi ha superato gli -enta.

    RispondiElimina
  9. Io mi ci sono trovata molto bene in inverno, ma con l'arrivo della primavera la mia pelle è diventata molto più secca e questa crema è risultata insufficiente. mi fa un po' strano, mi sarei aspettata un effetto contrario, è invece. Spero che mi arrivi fino all'estate, o almeno ai primi caldi, per vedere come si comporta

    RispondiElimina

Grazie per i commenti!Sono l' anima del blog!
I commenti con spam verranno eliminati.
Grazie.